Riguardo Kanazawa

La storia di Kanazawa

Il nome Kanazawa, che letteralmente significa palude d’oro, sarebbe originato da una leggenda secondo la quale il contadino Imohori Togoro avrebbe lavato polvere d'oro in una palude locale. Si dice anche che il nome avrebbe originato dal fatto che l'attuale area del giardino Kenrokuen era stata chiamata Kanazawago e Kanazawanosho nei tempi antichi.
Intorno alla metà del cinquecento, la setta buddista Ikko istituitì un governo religioso in Kanazawa.

Artigianato tradizionale di Kanazawa

Yuzen si riferisce ad una tecnica tradizionale di tintura su tessuti di seta per kimono o ai prodotti realizzati con la stessa tecnica. Kyoto Yuzen e Kaga Yuzen sono i stili più famosi di tintura in Giappone. Miyazaki Yuzensai è conosciuto per avere stabilito la tecnica fondamentale dello yuzen all'inizio del settecento.La seta di Kaga Yuzen è caratterizzata per disegni di bellezza naturale realistici in cinque toni vivaci che sono spesso chiamati "Kaga Gosai" (i cinque colori di Kaga), e l’uso ricorrente d’una gradazione di tintura chiamata "Bokashi".

Cultura tradizionale di Kanazawa

Godere al massimo dei spettacoli di Geisha nei quartieri di Higashi, Nishi e Kazue-machi
Caratterizzate da loro finestre a reticoli e tutto di legno, queste antiche ma belle case di legno, in cui le geisha esercitavano le loro arti, sono state molto ben conservate fino a oggi. Le geisha di Kanazawa tengono a preservare il loro patrimonio di cultura e di bellezza, tramandata di generazione in generazione dall’epoca feudale. Spettacoli di danze raffinate accompagnate da strumenti musicali tradizionali sono regolarmente proposti. Di solito quasi ogni Chaya (case di geisha) rifiuta d’accogliere clienti senza una introduzione formale.

Gastronomia di Kanazawa

Kanazawa è benedetta con una grande varietà di prodotti alimentari come il riso raccolto nelle pianure di Kaga, molte verdure di stagione, un’acqua di ottima qualità provenendo dal monte Hakusan, così come pesce e frutti di mare pescati nel Mar del Giappone. Inoltre, la produzione di salsa di soia nell’area di Ono, diverse tecniche e tradizioni culinarie molto elaborate, che furono state incoraggiate dai Signori del clan Maeda che governò il dominio Kaga (le aree attuali di Ishikawa e Toyama) nell’epoca feudale, ma anche artigianati raffinati come la ceramica di Kutani e la lacca, hanno tutti contribuito a sollevare la cultura culinaria di Kanazawa.

Le stagioni di Kanazawa

La primavera (Marzo a Mayo)
Ammirare I fiori dei ciliegi : Inizio aprile
I giapponesi prendono conscienza dell'arrivo della primavera con la fioritura dei ciliegi. I ciliegi si trovano ovunque in Kanazawa. Ogni anno, quando i ciliegi fioriscono tutti in una volta nel mese di aprile, le strade vengono avvolte di rosa chiaro, la gente si rallegra è esce per godere del “Hanami”, lo splendido spettacolo dei fiori di ciliegio.