Il quartiere di Kazue-machi Chaya

 

 

 Kuragarizaka

File di case storiche registrate come importanti beni culturali del Giappone. Kazue-machi è un vecchio quartiere di geisha localizzato lungo il fiume entre i ponti Asanogawa Ohashi e Naka-no Hashi. Le geisha sono artiste e intrattenitrice tradizionali. Le loro abilità includono varie arti, quali la musica, il canto e la danza. Kazue-machi è uno dei tre quartieri di geisha che rimangono oggi in Kanazawa. Le “Chaya” sono luoghi tradizionali di festa e di intrattenimento in cui le geisha si esercitano alle loro arti, ballando e giocando instrumenti quali lo shamisen (un instrumento a tre corde), il flauto di bambù e il tamburo. Ancora oggi, verso l’ora del crepusculo, si può sentire i suoni dello shamisen provendendo dalle chaya e ristoranti negli intorni. Passegiare nell’area offre l’opportunità di roconoscere l’atmosfera del vecchio Giappone, tramite i ponti Asanogawa Ohashi e Naka-no Hashi, le chaya e le case di Kazu-machi e l’area di Kuragarizaka; un versante scuro che collega con l’area delle colline d’Owari-cho. Le file di case storiche di Kazue-machi sono state registrate come importanti beni culturali del Giappone nell’anno 2008.